Istituto Onorato Damen
Il sacro e la coscienza PDF Stampa E-mail
Scritto da Mario Lupoli   
Venerdì 25 Luglio 2014 17:12
coscienzaesacroIl capitolo sul Sacro contenuto ne L'enigma del dono di Maurice Godelier[1] offre alcuni spunti su cui soffermarci, che ci permettono di arricchire, indipendentemente dalle posizioni dell'autore, la base di riflessione e confronto sul tema della coscienza che andiamo sviluppando sulla rivista DemmeD1.

Nella prima parte di Classe, coscienza e potere[2] abbiamo, tra l’altro, affrontato il tema dell’ideologia e quello del carattere feticistico delle merci.

In estrema sintesi, si è visto come la realtà nella società capitalistica appaia, si manifesti, in un modo determinato: questo modo fa sì che i reali rapporti sociali siano sempre dissimulati, non chiari (opachi).

Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Luglio 2014 18:01
Leggi tutto...
 
Elezioni Europee. Euro sì, euro no: una falsa alternativa PDF Stampa E-mail
Scritto da Giorgio Paolucci   
Giovedì 10 Luglio 2014 09:59

E’ almeno dal1971, dalla denuncia degli accordi di Bretton Wood da parte degli Usa, che agli Stati che non abbiano una moneta accettata anche come mezzo di pagamento internazionale, è stata sottratta qualsiasi autonomia in fatto di politica monetaria.

Per i proletari o sotto  il cielo della Fed o sotto quello della Bc piove sempre la stessa pioggia gelata.

petroldollarPreannunciata dalla vittoria del Fronte Nationale di Marine Le Pen alle ultime elezioni amministrative francesi, fatta eccezione per l’Italia dove ha vinto il Partito democratico di Matteo Renzi, in tutti gli altri paesi della Ue, alle ultime elezioni europee, puntuale è giunta la forte avanzata dei partiti e dei movimenti cosiddetti euroscettici.

Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Luglio 2014 10:20
Leggi tutto...
 
Stati d’Europa uniti dal profitto PDF Stampa E-mail
Scritto da Spohn   
Giovedì 29 Maggio 2014 13:24
astensioneLe elezioni europee del 25 maggio hanno tenuto banco per settimane sui giornali e nei programmi televisivi italiani. Una guerra di posizioni che spesso si è arenata in una sterile contrapposizione tra europeisti e anti-europeisti, incancrenendosi in una diatriba dai falsi contenuti e in cui è stato gioco facile per tutti cavalcare gli effetti tremendi della crisi economica, addossando le colpe ai partiti nazionali fino ad oggi egemoni, alla Germania, alla BCE. Nessuno, neanche tra gli esponenti della sinistra borghese radicale o l’incognita Grillo, ha però pronunciato la fatidica parola “capitalismo”.
Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Maggio 2014 13:39
Leggi tutto...
 
UCRAINA, CRONACA DI UNA DERIVA ANNUNCIATA PDF Stampa E-mail
Scritto da Gianfranco GRECO   
Lunedì 16 Giugno 2014 10:24

“Una rivoluzione? No, una semplice redistribuzione delle carte…Questo governo difende gli stessi valori del precedente: il liberismo economico e l’arricchimento personale.” (Vladimir Ishchenko, sociologo e direttore del Centro di ricerca sulla società, di Kiev)

MajdanUcraina

Il composito puzzle ucraino emerso a partire dal febbraio di quest’anno ed emblematizzato dai fatti della Majdan, ha in effetti una gestazione assai più datata nel tempo, cogliendo il senso della quale si può seguire il filo logico degli avvenimenti evitando, così, un ricorrente ritualismo della stampa mainstream ma soprattutto le stramberie di chi si trastulla disinvoltamente coi doppi standard o, ancor di più,  i pistolotti soporiferi alla Ceronetti il quale, finendo per alimentare una demonologia tuttora persistente, fa ricorso a vacue litanie che si rifanno a “La Russie éternelle” anche se – in un empito di bontà – ci risparmia l’evocazione del mitico 7° Cavalleggeri.

Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Giugno 2014 10:38
Leggi tutto...
 
Historia del Partido Socialista Revolucionario. Una página poco conocida de la historia del movimiento obrero en Italia. PDF Stampa E-mail
Scritto da Mario Lupoli   
Venerdì 25 Luglio 2014 18:05
[IT]
Valerio Evangelisti, Emanuela Zucchini, Storia del Partito Socialista Rivoluzionario 1881-1893, Odoya, Boloña 2013

La editorial boloñésa Odoya ha llevado meritoriamente de nuevo a las librerías la “Storia del Partito Socialista Rivoluzionario 1881-1893” (Historia del Partido Socialista Rivolucionario 1881-1893), un esmerado trabajo de reconstrucción de los doce, intensos años de vida del Partido Socialista Revolucionario de la Romaña. Los autores, Emanuela Zucchini y el conocido escritor Valerio Evangelisti, profundizaron en esta obra sus tesis de licenciatura. El libro salió en 1981, a cien años del nacimiento de este partido socialista, nacido más de una década antes de la fundación del Partido Socialista Italiano. A pesar de la indudable calidad y exhaustividad de la obra, ésta permaneció casi completamente ignorada, en particular debido al punto de vista no homogéneo al del tardo estalinismo italiano y del craxismo.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 5